La WRA – Web Radio Associate ricorda la scadenza dell’attuale convenzione SIAE.

Il consiglio di gestione della Società Autori ed Editori, lo scorso 28 settembre, ha dato disdetta di tutta l’accordistica vigente in osservanza di quanto previsto dal Decreto legislativo 15 marzo 2017 numero 35 per le oltre 250 convenzioni attive, tra cui la WRA.

Di conseguenza l’attuale Convenzione Siae – WRA, attiva sin dal Settembre 2005, è da ritenersi in scadenza naturale il prossimo 31.12.

Le relazioni tra la WRA e la Siae sono da ritenersi abbastanza positive, ma allo stato attuale non è possibile garantire un accordo entro l’inizio del 2018 in concomitanza con la partenza dei MAV delle emittenti di tipo Istituzionale e Commerciale del primo trimestre del nuovo anno ed i rinnovi delle licenze radio web Amatoriali.

La WRA renderà noto il nuovo accordo appena possibile.

La WRA ricorda, inoltre, che la Convenzione con la SCF – Società Consortile dei Fonografici è valida fino al 31.12.2018 e le trattative per il rinnovo del biennio 2019/2020 saranno avviate nel mese di Ottobre 2018.

Il Comitato Direttivo