Tag "covid"

SEO Covid: Strumenti di traduzione per i siti

In tempo di Covid, lo scambio di informazioni rappresenta un vantaggio non indifferente. La consultazione dei dati provenienti da ogni parte del mondo, uno strumento ancora più valido. Le barriere linguistiche rappresentano ancora un problema sia dal punto di vista della consultazione dei dati, che dell’accesso ai dati. Per fornire un contributo ai webmaster, Google ha ripristinato l’accesso allo strumento Google Translate Website Translator. Uno strumento di traduzione automatica delle

Nuovi fondi per supportare il giornalismo locale dalle OTT

Il giornalismo ai tempi di internet ha subito diversi colpi bassi. La concorrenza di testate reali mascherate da blog, esenti per questa ragione dall’osservazione di oneri assolti dalle testate, giusto per fare un esempio, rappresenta un danno non da poco. Ovviamente anche giornalisti e testate hanno le loro responsabilità. La principale, forse, aver dimenticato la qualità a favore della quantità di notizie. Naturalmente non è possibile racchiudere in poche righe

Gli impegni di Google e Facebook per la gestione delle informazioni relative al COVID-19

Uno dei principali effetti della pandemia ai tempi di internet, è l’infodemia. Si tratta di un neologismo coniato recentemente per identificare un’eccessiva circolazione di informazioni. Spesso le stesse non possono essere vagliate con accuratezza. Rendendo difficile l’orientamento su argomenti specifici. Social network, motori di ricerca e portali di condivisione, a tal  proposito, stanno giocando un ruolo fondamentale. Facebook, ad esempio, sta investendo cento milioni di dollari per supportare il settore

SEO Covid: Mettere in pausa le attività online

A seguito dei lockdown attivati in diversi paesi del mondo, molte attività, che possiamo definire offline per convenzione, hanno dovuto chiudere temporaneamente. Lo stesso lockdown sta offrendo una esplosione dei servizi online e, maggiormente, dei siti di e-commerce. Ovviamente a discapito delle attività offline.  Lo scambio di informazioni aggiornate in questa fase, diventa fondamentale. Ragion per cui ogni attività chiusa temporaneamente a causa del covid, dovrebbe ugualmente aggiornare le proprie

SEO Covid: Interventi su eventi virtuali, cancellati o posticipati

Stiamo vivendo un periodo confuso e pieno di incertezze. Non sappiamo cosa accadrà durante la gestione della pandemia e quali saranno gli sviluppi. Ma dal punto di vista della SEO, abbiamo delle certezze. Per tutte le attività che si occupano della gestione degli eventi, Google ha rilasciato delle linee guida per aggiornare le date di eventi cancellati o rimandati per via del coronavirus. Pochi giorni fa, avevamo pubblicato la notizia