Posts From Patrick Domanico

Proseguono le iniziative del Ministero sulla transizione tecnologica al DVBT-2

Si è tenuto oggi presso il Ministero dello Sviluppo economico il Tavolo TV 4.0, presieduto dalla Sottosegretaria Mirella Liuzzi, riguardante i principali passaggi relativi al nuovo digitale terrestre, DVBT-2. Durante i lavori del Tavolo TV 4.0, sono state rese note ai rappresentanti delle istituzioni, gli operatori televisivi e le associazioni di categoria, che hanno potuto partecipare in videoconferenza, importanti novità come ad esempio la comunicazione della pubblicazione in Gazzetta Ufficiale

Cari Colleghi …

Si sentiva veramente la necessità di un nuovo magazine online? Probabilmente no. Ma l’idea che si cela dietro la creazione di questo nuovo progetto editoriale è stata la volontà da parte della WRA di voler rendere l’informazione verso i propri sostenitori, appassionati e operatori del settore ancora più semplice e diretta. Ci siamo resi conto che gestire attraverso il sito principale le notizie relative all’attività istituzionale dell’associazione le poche news

URL canonico: come suggerire quale tenere in considerazione

Nel precedente articolo dedicato alla gestione dell’URL canonico abbiamo trattato l’argomento sul perché gli url canonici siano utili ai fini della ottimizzazione dei contenuti in ottica SEO. In questo articolo, invece, vedremo quali sono gli indicatori suggeriti da Google per far capire al motore quali elementi tenere in considerazione. Come sappiamo, in alcuni casi, come ad esempio le pagine relative allo stesso prodotto presente su un sito di e-commerce, lo

Presentato il WebSpam Report 2018 di Google

Esistono alcune attività dei motori di ricerca che spesso non godono dello stesso clamore di altre. Una di queste è sicuramente la lotta silenziosa al “webspam”, ovvero lo spam del web. La ragione è molto semplice. I motori, tendono a fornire risultati di qualità per qualsiasi ricerca. Diversamente, da utenti, ci rivolgeremmo ad altri servizi. Proprio come capitò in passato quando l’ambito della ricerca sul web sembrava essere solo un

Come ottimizzare la data di pubblicazione di una pagina web nei risultati di ricerca

In diverse occasioni abbiamo constatato come Google non sempre mostri la data di pubblicazione di un contenuto tra i risultati di ricerca. La pubblicazione o meno di questa informazione ha destato, più volte, curiosità da parte degli sviluppatori di siti web. E come spesso accade, la Comunità dei Webmaster chiede e John Mueller, Developer Advocate Google, risponde.   Nell’ultimo post apparso nel blog ufficiale di Webmaster Central sono state fornite indicazioni

Nuova serie di video dedicata all’ottimizzazione dei siti in Javascript

Una delle principali difficoltà per i siti sviluppati in Javascript è quella di ottimizzarli al meglio per quanto riguarda gli aspetti SEO. Allo stesso tempo, JavaScript riscuote sempre più consenso nelle scelte di sviluppo in quanto consente di creare applicazioni web più coinvolgenti. Framework JavaScript come Angular, React, Node o Polymer, giusto per citarne alcuni,  sono ampiamente utilizzati per svariate ragioni, quali ad esempio: Migliorano la produttività degli sviluppatori fornendo

Proprietà Dominio, nuovo metodo di verifica all’interno della Search Console

Come fare in modo di vedere tutti i dati di tutte le versioni di un sito verificati in Search Console, in un unico posto? Grazie alla Proprietà Dominio. E’ questa infatti, una delle tante novità annunciate poche ore fa da Erez Bixon del Search Console Team di Google.  Prima, come sappiamo, per poter monitorare dettagliatamente più versioni di un sito come http, https, www e/o non-www, occorreva verificare ogni singola

Google Merchant Center per raggiungere e aiutare nuovi clienti tramite i prodotti presenti su Google

Come sappiamo, e come spesso facciamo giornalmente, i motori di ricerca vengono consultati in ogni momento per qualunque tipo di ricerca. Ad esempio per scoprire nuovi marchi e prodotti durante, leggere una recensione o raccogliere ulteriori informazioni durate un processo di acquisto.  Motori di ricerca come Google, consci di questi processi, offrono ai potenziali “compratori” sia nei risultati di ricerca che attraverso Google Immagini, rich snippet contenenti descrizione del prodotto,

URL canonici per consolidare il traffico del sito web

Url canonici come soluzione per unificare tutti i dati relativi ad una pagina web verificata in più versioni all’interno della Search Console. Sembra essere questa la via intrapresa da Google, almeno stando a quanto pubblicato nell’ultimo post del blog ufficiale Google Search Central. Ma vediamo nello specifico quali saranno i principali cambiamenti. Allo stato attuale, il rapporto sul rendimento e’ riferito all’URL esatto a cui l’utente fa riferimento dalla Ricerca

Come cambierà la Search Console nel 2019

Sono trascorsi diversi mesi da quando Google ha cambiato nome a quelli che erano noti a tutti come gli Strumenti per i Webmaster a favore della Search Console. Probabilmente il nuovo nome avrà l’ambizione di avvicinare con meno “timore” ad addetti ai lavori che non si riconoscono propriamente con il termine Webmaster. Che sia questa la ragione o meno, il team della Search Console sta potenziando gli strumenti come mai